Libro
Lun, 2 Settembre Set 2024 2100 - 2230

Giancarlo De Cataldo presenta il libro: "Il bacio del calabrone. Un caso per Manrico Spinori" - Einaudi

Frascati Libris - 2024. Ingresso libero senza prenotazione. Per informazioni 0678388554 / 3331825578

Cortile Scuderie Aldobrandini

Il Bacio Del Calabrone

Per informazioni 0678388554 / 3331825578

Ideato e realizzato dalla libreria Mondadori Bookstore Frascati, dalla Fondazione De Cultura, con la partecipazione ed il supporto del Comune di Frascati ed il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Lazio, della Città Metropolitana di Roma e del Sistema Castelli Romani.

I libri presentati durante le serate possono essere acquistati durante l'evento, la sera stessa, oppure in una delle nostre librerie Mondadori di Velletri, Lariano, Cisterna, Frascati e Genzano. L'acquisto, in una di queste sedi, del volume, o di uno dei precedenti dell'autore, darà diritto ad un ingresso prioritario al firmacopie.

Trama:
Una morte sospetta proietta un'ombra sinistra su una prima all'Opera. Giancarlo De Cataldo compone con maestria una trama affascinante, dal sapore classico e dal ritmo serrato. Un mistero che porta il Pm Manrico Spinori a conoscere, molto da vicino, l'ambiente dell'alta moda internazionale. Non tutto è luce, nel luminoso mondo del lusso. È la prima cosa di cui si rende conto Manrico Spinori quando viene chiamato a indagare sull'improvviso decesso di Tito Cannelli - titolare di una prestigiosa maison - avvenuto in una cornice quanto mai suggestiva: il laboratorio dei costumi del Teatro Costanzi di Roma. Per puro caso Manrico, noto melomane, ha assistito al fatto. Nemmeno a lui è chiaro fin dall'inizio se si sia trattato di un incidente, di una fatale disgrazia o di un ingegnoso omicidio affidato a un «killer» esotico. In compenso è subito evidente che, dietro l'apparenza scintillante delle sfilate, delle creazioni esclusive, dei costosissimi pezzi unici, si agita un microcosmo complesso dove non mancano sfruttamento, avidità, corruzione. Guidato per mano da una seducente esperta del settore, e spalleggiato dalla sua impareggiabile squadra - con a capo una sempre più determinata e determinante ispettora Deborah Cianchetti - il magistrato scoprirà infine la verità, smascherando il lato ambiguo e crudele della bellezza.