Libro
Mer, 19 Giugno Giu 2024 1730

Simone Puorto presenta il libro: "We are the glitch" - Flaccovio editore

Come AI, Web3 e metaverso stanno trasformando il settore dell'accoglienza

We Are The Glitch

Intelligenza artificiale, Web3, Metaverso: termini che, fino a poco tempo fa, evocavano scenari distanti e distopici, si sono ormai affermati come elementi chiave nella definizione del nostro presente. Uscendo dai confini di una fredda disamina dei progressi tecnologici, il volume invita a riflettere su tematiche che oltrepassano la dimensione del compartimento turistico, quali la tecnoetica, l'emergere della coscienza nell'AI e le relazioni tra esseri umani ed entità non biologiche, compreso l'impatto di una loro possibile convergenza. Il libro tratta anche aspetti più concreti, come l'utilizzo della blockchain per il posizionamento dei brand turistici e le applicazioni pratiche dello spatial computing nell'hospitality. Arricchito da un glossario e da interventi internazionali, We are the Glitch è una lettura per chi è alla ricerca di una prospettiva critica su quel futuro che è già troppo presente. L'opera si distingue per due attributi unici: un GPT addestrato sui contenuti del libro, disponibile a dialogare con i lettori in tempo reale, e una colonna sonora originale, composta dal musicista industrial Simone Salvatori, che trascendono la parola scritta e rendono l'esperienza di lettura immersiva e multisensoriale.