Libro
Gio, 16 Maggio Mag 2024 1800

Isa Grassano, Andrea Domenichini e Luca Balduzzi presentano i libri: "Book sun lover", "È pronto, a tavola!" e " I film che non hai visto" - Giraldi Editore

Sala presentazioni c/o TuDay Conad Via Indipendenza 11

Grassano, Domenichini, Balduzzi

Trama - Book sun lover. Il taccuino per chi ama leggere e viaggiare:
BookSunLover è il taccuino per chi ama leggere, viaggiare, ed esplorare il mondo attraverso le parole e i luoghi da ricordare. Le pagine offrono schede di lettura per le annotazioni personali, le riflessioni o le recensioni, ma anche per descrivere l'ambiente in cui si legge, creando così un legame tra il luogo e la storia. Ci sono spazi per i libri da portare in vacanza, quelli letti da ricordare, le frasi sottolineate da riportare che si uniscono alle citazioni avvincenti di libri e ai proverbi. Non mancano le più originali librerie, le case degli scrittori e delle scrittrici ma anche i locali legati ai libri, le app a tema. La seconda sezione, invece, è pensata per ricordare le mete, per appuntare le attività da fare, il piatto da assaggiare e il posto instagrammabile. Ancora testi qua e là sulle location delle fiction, i musei particolari, i giochi e numerose curiosità. C'è anche l'elenco per i "propri best", le wishlist per i libri da avere assolutamente e per i viaggi dei desideri. Tutto è arricchito da divertenti quiz per testare la conoscenza letteraria e turistica da fare da soli o in compagnia.

Trama - È pronto, a tavola! Le vere ricette bolognesi e non solo:
Un libro di ricette della tradizione bolognese ma non solo, un viaggio tra odori, sapori, sensazioni ed emozioni, tra consigli pratici, pillole e pensieri. L'autore coniuga cucina e poesia in modo ironico e divertente, con lo scopo di recuperare la gioia della convivialità del cibo, dei pranzi e delle cene in famiglia e tra amici, e la condivisione di ricette familiari e della tradizione da tramandare di genitori in figli.

Trama - I film che non hai visto. Storie di occasioni perse o mancate:
Un libro che va a curiosare "dietro le quinte" di alcuni film diventati celebri perché diretti da certi registi o interpretati da certi attori, che però non erano le prime scelte delle case di produzione. Una casistica vastissima, attraverso curiosità, aneddoti, rimpianti, raccontata attraverso diversi casi emblematici che mostrano quanto anche il successo a volte sia frutto del caso, o quanto attori consumati non abbiano saputo scegliere il personaggio giusto, o come registi preparati abbiano spesso puntato sul cavallo sbagliato. Le storie sono raccontate dai protagonisti, tra dichiarazioni autentiche, interviste, biografie, raccolte attraverso un lavoro di ricerca sul campo e su molti testi stranieri spesso testi mai tradotti in Italia. Il libro è diviso in varie parti tematiche: cinema italiano, cinema francese e britannico, cinema statunitense, e le grandi saghe cinematografiche (con un protagonista ben definito, o collettive).