Libro
Sab, 20 Aprile Apr 2024 1000 - 1800

Massimo Fagnoni incontra i lettori e firma le copie del libro: "I delitti di Bologna. Indagine fra pandemia e sciacalli per Trebbi" - Frilli

I DELITTI DI BOLOGNA

Primavera 2020, Trebbi si muove quasi incredulo, in una Bologna spiazzata dalla pandemia, fra nuove forme di comunicazione e consuete idiosincrasie. L¿anziano padre di Nicola Nanni, ucciso da un pirata della strada, si rivolge a lui per ottenere giustizia, convinto che il figlio sia stato ammazzato intenzionalmente e gli racconta della battaglia per ottenere giustizia nei confronti di un chirurgo, il dottor De Santis che secondo Nicola è responsabile della morte della fidanzata, Lena Guermandi. Trebbi inizia a indagare intorno all¿incidente e incrocerà sulla sua strada Greco, un maresciallo dei carabinieri che lavora presso i nuclei antisofisticazione dell¿Arma. Intanto a Bologna, approfittando della pandemia, due truffatori si dilettano a derubare anziani e Trebbi dovrà fare i conti con una nuova razza di sciacalli. Un periodo difficile per il vecchio detective fra consueti balordi e nuove paure; dovrà utilizzare metodi e alleati discutibili per cercare di imporre la sua personale e insindacabile idea di giustizia.