Libro
Sab, 6 Aprile Apr 2024 1730

Ilaria Gaspari presenta il libro: "La reputazione" - Guanda

Ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. Per informazioni: 080-4140709 | info@larendella.it

Introduce l'Assessore alla Cultura Rosanna Perricci e la Presidente del Presidio del libro di Monopoli Loredana Ratti. L'autrice dialoga con Emanuela Conversano

Biblioteca civica "Prospero Rendella" - Largo Giuseppe Garibaldi, 24, 70043 Monopoli BA

71C67o+151L

๐—ฅ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฑ'๐—”๐˜‚๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ
Appuntamento con la rassegna promossa dall'๐—”๐˜€๐˜€๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐˜‚๐—น๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—–๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐— ๐—ผ๐—ป๐—ผ๐—ฝ๐—ผ๐—น๐—ถ e dalla #Rendella dedicata agli incontri con scrittori e saggisti del panorama culturale nazionale in collaborazione con ๐——๐—ผ๐—ป๐—ป๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—น๐—ฎ ๐—ฐ๐—ถ๐˜๐˜๐—ฎฬ€ - ๐—ฃ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ถ๐—ฑ๐—ถ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—น๐—ถ๐—ฏ๐—ฟ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐— ๐—ผ๐—ป๐—ผ๐—ฝ๐—ผ๐—น๐—ถ.

Il ๐Ÿฒ ๐—ฎ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—น๐—ฒ alle ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐Ÿญ๐Ÿณ.๐Ÿฏ๐Ÿฌ verrà presentato il libro dal titolo ๐˜“๐˜ข ๐˜™๐˜ฆ๐˜ฑ๐˜ถ๐˜ต๐˜ข๐˜ป๐˜ช๐˜ฐ๐˜ฏ๐˜ฆ di ๐—œ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ ๐—š๐—ฎ๐˜€๐—ฝ๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ. @ilarionenazionale. Introduce l'Assessore alla Cultura Rosanna Perricci e la Presidente del Presidio del libro di Monopoli Loredana Ratti. L'autrice dialoga con Emanuela Conversano. @emanuelaconv
Interviene il DS IISS "L. Russo" Prof. Adolfo Marciano. Incontro con il sostegno di IISS "Luigi Russo" di Monopoli, Mondadori Bookstore Monopoli e Rotary club Monopoli.

Trama:
Nella Roma degli anni Ottanta, la boutique Joséphine è un angolo di Parigi nel cuore dei Parioli: gli affari vanno a gonfie vele grazie al fiuto della proprietaria, Marie-France, che accoglie le clienti con il suo seducente accento francese. Il suo entusiasmo contagia l'indecifrabile socio Giosuè e le tre ragazze che lavorano per lei, ansiose di conquistarsi libertà e indipendenza. Tra loro Barbara, eterna laureanda in filosofia arrivata in negozio per caso, pronta a lasciare che Marie-France le insegni a vivere. Imparerà da lei che la moda è tutt'altro che una faccenda frivola: è un rito, un gergo, un sogno, un segreto... Per chi come Marie-France ne ha fatto una missione, è un antidoto al dolore, all'angoscia di scomparire, ai cambiamenti che il tempo infligge. Tutto procede per il meglio, finché Marie-France non ha un'idea che si rivelerà catastrofica: aprire una linea per adolescenti. Giorno dopo giorno, la superficie della serenità apparente comincia a incrinarsi. Compaiono strani messaggi in codice, minacce, e intorno alla boutique si diffonde una calunnia infamante che non risparmia nessuno. Le voci serpeggiano e nel quartiere cresce l'ostilità verso Marie-France e i suoi. Una ragazzina scompare: c'è una relazione con quel che si dice in giro? Con una prosa capace al tempo stesso di profondità e leggerezza, Ilaria Gaspari indaga sul rapporto tra apparenza e identità, sul peso della maldicenza e sulla difficile conquista della maturità. Cosa succede quando la diffidenza inquina lo sguardo, quando i confini fra le colpe e i pettegolezzi si fanno labili, quando fidarsi significa rischiare? Barbara non è pronta a scoprirlo, forse non è pronta a diventare adulta, eppure non avrà scelta.