Libro
Gio, 21 Marzo Mar 2024 1800 - 1930

Alessandro Regis presenta il libro: "Il successo di essere nessuno" - youcanprint

Modera la presentazione la giornalista Martina Paparusso (dottoressa in Lettere e Filosofia) - L’attrice e autrice Caterina Boccardi leggerà alcuni dei passi più significativi dell’opera prima.

Copertina Libro Verticale

L'attore Alessandro Regis, che si plasma scrittore, in questo libro, ha dato libera interpretazione ad un pensiero intimo, mettendolo a disposizione della comunità. Ogni capitolo racconta episodi molto personali, che vanno da quando l'autore descrive minuziosamente i luoghi della propria crescita, per far comprendere la caparbietà che lo ha sempre spinto a non arrendersi e ad aspettare che il momento giusto andasse a bussargli alla porta. Il carattere, che lo scrittore stesso descrive come testardo, ma con una fortissima predisposizione a fare del bene e a mettersi a disposizione delle fasce più deboli della società, lo contraddistinguono e lo esaltano, soprattutto in questo momento storico, così violento, come quello che ci troviamo a vivere. I consigli che vengono dati a tutte le "teste calde", vanno a braccetto con i racconti di attimi di vita reale, che non devono essere confusi con il mondo (patinato, ma assolutamente finto), del mondo dello spettacolo. In questo libro non troviamo solo un Alessandro Regis, come lo abbiamo sempre visto; scherzoso e spensierato, ma anche la persona reale che è e che si è trovata ad affrontare -e che ancora sta passando-, dei momenti "no", dovuti anche a scelte e decisioni, non sempre giuste, ma di cui lo scrittore, non solo non si pente, ma ne trae comunque insegnamento e forza, talvolta a fatica, per sé stesso e per gli altri.