Libro
Ven, 8 Marzo Mar 2024 1800 - 2000

Alessandra Bacarelli presenta il libro: "Esistere" - Colonnese Editori

L'autrice dialoga con Chiara Effuso e Paquito Catanzaro. Letture a cura di: Fabio Pezzurro

71N Sxe Sm FML

Ma noi, quando moriamo, è come se non fossimo mai esistiti? Se lo chiede Bibbi, figlia di una Napoli borghese e di un certo benessere, di una generazione opaca, che già avevamo conosciuto nel primo romanzo di Alessandra Bacarelli.Come tutti noi - nel vortice del lavoro e dei sentimenti - i suoi personaggi fanno i conti con le ferite del passato, combattendo spesso con l'intima solitudine dell'incomunicabilità.Nessuno dovrebbe crescere senza una guida, senza sogni. Ed è forse questo il dramma silenzioso di una generazione persa negli schermi degli smartphone, con storie colorate e finte, che non asciugano le lacrime vere. Quanto contano le apparenze, in un mondo che sembra non esistere più? In quest'epoca veloce e apatica, c'è ancora tempo per amare?