Libro
Dom, 18 Febbraio Feb 2024 1500 - 1830

Guruji Mahi e Silvia Tudisco firmano le copie del libro: "Come fiume. Meditazioni dall’Himalaya a Torino" - Gruppo Albatros Il Filo

Come Fiume Mahi

«La meditazione non fa "volare". Il mio guru, nei sei anni in cui sono stato con lui sull'Himalaya, non ha mai volato. Né io né i miei compagni abbiamo sperimentato alcuna forma di levitazione o di viaggio interstellare. Chi "medita" dice di sentirsi staccato. La meditazione, nell'immaginario classico del sedersi a gambe incrociate, con gli occhi chiusi, senza pensieri, è possibile solo lasciando tutto: mi ritiro nella foresta, lascio la mia famiglia, dono tutti i soldi che ho in banca e parto. Una volta lasciato tutto non avrò, quindi, più nulla da perdere e naturalmente mi sentirò staccato e leggero. Se non ho legami, né con le cose né con le persone, non avrò pensieri rivolti ad essi né preoccupazione per come gestirli. [...]»