Libro
Sab, 10 Febbraio Feb 2024 1800

Massimo Canino presenta il suo libro: "Frontemare. Storie comuni e straordinarie dai porti di Toscana" - Minerva Edizioni

Ingesso libero, consigliata la prenotazione

presso la sala AGAF in Via Mazzini 61

Frontemare

Trama:
L'amore per il mare e il racconto rivolto a chi verrà sono i principali motivi che mi hanno spinto a scrivere questo libro navigando. Il mare infonde pace, serenità e ispirazione, ed è proprio solcando le onde a bordo della mia barca a vela, Mary Bird VII, che, miglio dopo miglio, ho messo su carta le storie che mi sono state raccontate o che ho vissuto in prima persona come giornalista. Racconti di vita vissuta da persone straordinariamente normali, mai toccate dalla ribalta delle cronache ma non per questo meno importanti. Gente comune, la cui semplice esistenza diviene parametro di moralità, altruismo, passione per il proprio mestiere, onestà e amore verso il prossimo. Virtù da imitare, per gli uomini di oggi e di domani. "Frontemare" è tutto questo. Un libro-verità composto da un insieme di racconti diversi, di vite differenti per momento storico e contesto sociale che rappresentano, insieme, uno spaccato della nostra Italia migliore, la più bella, la più genuina. Prefazione di Eugenio Giani.

L'autore:
Ha viaggiato per mare, a bordo della sua barca a vela denominata Mary Bird VII, navigando lungo la costa e le Isole della Toscana per scrivere il suo libro, che racconta le bellezze di questa terra attraverso le storie straordinarie di uomini e donne che con la loro esperienza di vita potranno essere di ispirazione per le generazioni future. Il viaggio del giornalista Massimo Canino, quattro mesi di navigazione, quasi 500 miglia percorse, con sosta in 16 porti della Toscana, si è concluso e il libro è pronto per uscire. Dunque, dopo un’estate a caccia di storie “Lungo le coste della Toscana”, lo scrittore ha concluso un importante progetto patrocinato dalla Regione Toscana, e redatto un volume dove sono raccontati aneddoti, avventure, ricordi di persone incontrate lungo la sua crociera. Gente che del mare e della sua tutela ne hanno fatto uno stile di vita. Alcune di queste storie sono ambientate nella nostra Maremma.