Libro
Mar, 18 Luglio Lug 2023 2100

Salvo Toscano presenta il libro: "La lama dell'assassino" - Newton Compton Editori

Museo regionale di Terrasini - Palazzo d'Aumale - Lungomare Peppino Impastato, Terrasini.

9788822776754 0 464 0 75

Palermo. Una ragazza scomparsa. Un sospettato legato al mondo della mafia. Un precedente irrisolto.

«Tensione analitica e sensibilità psicologica, humour e macabro manovrati con maestria.» - Corriere della Sera

«Un narratore brillante e ironico, capace di tessere trame avvincenti e di sviluppare con estremo rigore le sue indagini poliziesche. La voce più amata del giallo italiano.» - Il Mattino

«Salvo Toscano diventa il portabandiera di una nuova generazione di scrittori isolani, raccontando una Palermo divisa tra malavita e fascino.» - Panorama

«Linguaggio agile, personaggi veri, non figurine da film. Lettori, i fratelli Corsaro sono tornati!» - Il Foglio


Palermo. Elena ha compiuto quindici anni da pochi giorni la sera in cui scompare. Doveva rientrare dalla scuola di danza a casa, in una zona di campagna alla periferia di Palermo, facendo la stessa strada di sempre. Ma sembra svanita nel nulla, e non si riesce a trovare nessuno che abbia informazioni utili per le ricerche. Durante le indagini viene arrestato il boss Rinaldo Quartararo, sospettato di avere rapito la ragazza a scopo di ritorsione mafiosa. Ad assumerne la difesa è l'avvocato Roberto Corsaro, che subito comincia ad approfondire la storia di Elena e della sua famiglia, sulla quale da giorni sta scavando anche il fratello Fabrizio, cronista di nera. Incrociando le loro strade in questa ricerca, i fratelli Corsaro porteranno alla luce dettagli inquietanti che li spingeranno a mettere in relazione il caso di Elena con un'altra scomparsa, avvenuta un quarto di secolo prima...