Libro
Lun, 29 Novembre Nov 2021 1830

Gabriele Muccino presenta il libro "La vita addosso. Io, il cinema e tutto il resto. Un'autobiografia"

per partecipare è necessario prenotare il proprio accredito inviando una mail a eventi.duomo@mondadori.it con nome/cognome/numero di telefono.
Vi chiediamo di presentarvi all'evento muniti di apposita mascherina, green pass e documento di identità e di seguire tutte le indicazioni che vi saranno fornite dallo staff. Per ragioni di sicurezza i posti disponibili sono limitati.

con la partecipazione di Selvaggia Lucarelli

Muccino (1)

Gabriele Muccino presenta il libro "La vita addosso. Io, il cinema e tutto il resto. Un'autobiografia"

Spazio Eventi 3° piano - Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

per partecipare è necessario prenotare il proprio accredito inviando una mail a eventi.duomo@mondadori.it con nome/cognome/numero di telefono.
Vi chiediamo di presentarvi all'evento muniti di apposita mascherina, green pass e documento di identità e di seguire tutte le indicazioni che vi saranno fornite dallo staff. Per ragioni di sicurezza i posti disponibili sono limitati.

----

Per la prima volta Gabriele Muccino racconta in un libro la sua vita e la sua carriera, senza remore e senza peli sulla lingua. Un racconto biografico che sembra a sua volta un film di Muccino, tutto dina­mismo e istinti: dagli esordi poco noti in Rai (tra Ultimo minuto e Un posto al sole, di cui fu il primo regista) ai film da golden boy del cinema italiano, dai primi tentativi americani con Harvey Wein­stein (all’epoca ancora padrone di Hollywood) all’amore incondizionato di Will Smith per la sua visione e il suo stile registico. Nel racconto di Muccino, raccolto da Gabriele Niola, si alternano i retroscena sul set e gli aned­doti divertenti con grandi star come Al Pacino, Tom Cruise, Madonna o Sean Connery, ma non mancano i momenti più dolorosi, personali e pro­fessionali. La vita addosso ci restituisce con onestà e passione le luci e le ombre di un’esistenza votata al cinema.