Libro
Sab, 30 Ottobre Ott 2021 1600 - 1700

Alessandro Barbaglia presenta "Storie vere al 97%"

L'evento si svolge nell'ambito della Manifestazione Culturale Duemilalibri.
Ingresso gratuito sino a esaurimento posti.
Accesso consentito solo con GREEN PASS o certificazione valida.

L'evento si svolge presso il Museo MA*GA (Via Egidio de Magri 1, Gallarate)

Barbaglia

Dodici racconti per stupire chi ascolta.
Dodici curiosità che non hai mai immaginato, racchiuse in dodici grandi storie.

Tutte le storie vere sostengono di essere vere, ma quelle raccontate da Alessandro Barbaglia lo sono al 97%.

E il resto? Il resto è meraviglia, immaginazione, stupore. Oppure… un pizzico di bugia. Le dodici storie contenute nella raccolta riguardano personaggi famosi o fatti celebri: storie mai sentite che potrebbero addirittura sembrare completamente inventate, tanto sono incredibili. Non è così: la realtà fa da padrona e l’immaginazione segue, inserendo il brio della meraviglia nella narrazione. Ma come si fa a capire dove si annida l’invenzione quando si racconta di due eserciti che la notte di Natale smettono si spararsi per giocare a pallone durante la Prima Guerra Mondiale? Oppure: quanto c’è di vero nella storia dell’uomo che ha rubato il cervello di Albert Einstein? E davvero la Gioconda è stata inchiodata sotto il tavolo di una cucina di un bilocale a Parigi e per il suo furto è stato accusato Pablo Picasso? E dove sta il dettaglio inventato nella vicenda del ragazzo che poteva cambiare la vita di tutti noi ma… guidava troppo piano? Davvero ci sono ventottomila paperelle che stanno attraversando l’oceano Pacifico proprio in questo momento? E il Wi-Fi è stato davvero inventato dall’attrice a cui il signor Walt Disney si è ispirato per disegnare Biancaneve?

C’è poco da fare: tutte le storie sono anche bugiarde. Soprattutto quelle vere.