Libro
Sab, 2 Ottobre Ott 2021 1700

Ilaria Chinzari incontra il pubblico e firma le copie del libro "Il mio nome è Ventitré" - Leone Editore

Fronte Chinzari Il Mio Nome è Ventitr㩠Page 001

Dopo una lunga e sfortunata relazione con un uomo più grande di lei, Chiara non sembra più in grado di aprire il suo cuore a nessuno, né di vivere pienamente la sua vita. La svolta arriva quando Massimo, l'amico di sempre, le mostra il diario di sua nonna Rossana. In esso si trova la corrispondenza di lei con il marito Gabriele, mentre quest'ultimo era in Russia con l'esercito italiano, durante la Seconda guerra mondiale. Gabriele non è mai tornato dalla Russia, ed è stato dato per disperso. Affascinata da questo intreccio di storia, amore e mistero, Chiara si carica della missione di scoprire cosa è stato di Gabriele e prende il primo aereo per Mosca. Il viaggio, in compagnia dell'enigmatico funzionario dell'Ambasciata italiana, Anatoliy, metterà Chiara davanti a segreti inaspettati, a vicende di dolore, coraggio e affetto. E la porterà a interrogarsi su se stessa e su ciò che desidera nella sua vita.

Saranno rispettate tutte le regole di sicurezza previste dall'attuale normativa anti-Covid