Libro
Mer, 8 Settembre Set 2021 1700

Christophe Palomar presenta il libro "La crisi colpisce anche di sabato" - Ponte alle Grazie

Interviene il giornalista Enzo Di Brango

La Crisi Colpisce Anche Di Sabato PIATTO

Per partecipare all'evento è necessario accreditarsi scrivendo la richiesta tramite mail al seguente indirizzo: libreria.romacola@mondadori.it

«Il figlio notaio che subentra al padre notaio. Il figlio psichiatra che subentra al padre psichiatra. Il figlio sindacalista che subentra al padre sindacalista. Figli d’arte li chiamano. Anche chi non ha nulla è figlio d’arte. Il figlio disoccupato che subentra al padre disoccupato. Un paese in cui conta la propria fetta di torta quindi, non la torta.

Un paese bonsai. La teoria di Darwin non vale per l’Italia, pensa Ugo. D’altronde: si è mai visto un cactus generare un abete?».

La lunga crisi italiana tocca le vite, rompe le famiglie, sfianca i giovani, svuota le scuole e i borghi, impoverisce la lingua. La crisi colpisce anche di sabato è il romanzo corale di questa inedita stagione della Storia, un’indagine spietata eppure ancora incantata sull’Italia di oggi.

IL ROMANZO

Sabato sera. A Roma, dalla finestra dell’appartamento di famiglia, il pensionato Adriano Pasciuti, nato, cresciuto e vissuto a Testaccio, assiste al tramonto dell’estate e della vita, trascorsa fra gli ideali di una rivoluzione mancata, le promesse sfumate del benessere e un matrimonio che ha lasciato solo rimpianti.

A Milano, Gioia Airaghi, manager in una multinazionale, moglie e madre trascurata, approfitta della momentanea solitudine per recuperare il lavoro arretrato. Le fanno compagnia la vodka e la memoria di amori perduti: ma il passato è pronto a riaffacciarsi. Intanto, a Ferrara, un gruppo di ragazzi alle soglie della vita adulta si trova per una pizza dopo il cinema. Speranze e disillusioni, accoppiamenti e solitudini, tutto sembra già deciso.

Ma da quel sabato la vita di nessuno sarà più la stessa. Tre città, tre generazioni, tre condizioni sociali, la straordinaria normalità di un sabato italiano: da qui si dipana La crisi colpisce anche di sabato, romanzo-affresco che racconta l’Italia di oggi attraverso il fil rouge della crisi – una crisi morale e materiale, individuale e collettiva, forse eterna e senza soluzione – fino alle inattese e deflagranti pennellate finali. Un’Italia sofferente e ferita, di fronte alla quale Christophe Palomar tiene la penna salda, fine e cordiale, e lo sguardo lucido, ironico e crudo: la penna e lo sguardo di un nuovo protagonista della narrativa italiana.

L’autore

Christophe Palomar, nato in Alsazia da padre italiano e madre spagnola, cresce a Tunisi. Studia alla HEC di Parigi e alla Bocconi prima di intraprendere la carriera di manager. Dal 2017 divide il suo tempo fra la consulenza per le aziende e la letteratura. Dopo la partecipazione al libro collettivo Occhi mediterranei (Pendragon, 2019) pubblica per Ponte alle Grazie Frieda (2020), che ottiene ampi e qualificati consensi. La crisi colpisce anche di sabato è il suo secondo romanzo.