Libro
Lun, 19 Luglio Lug 2021 1830

Maurizio Carta presenta "Palermo. Biografia progettuale di una città aumentata"

Piazzetta Francesco Bagnasco, Palermo

Palermo Progettuale

Palermo è stata raccontata numerose volte: la sua storia, le evoluzioni culturali e contorsioni urbanistiche sono state oggetto della passione e competenza di autorevoli studiosi, eppure manca una figura di indagine ibrida tra identità e progetto. Serve una Biografia progettuale, un racconto di avvenimenti con lo sguardo verso l'orizzonte del futuro e una proposta di progetti alimentati dalle sensibilità della storia, della memoria e delle identità plurali della città. Questo è l'intento del libro, curato da Maurizio Carta insieme ai componenti e agli studenti della sua scuola urbanistica, con testi e immagini di alcuni protagonisti che negli ultimi vent'anni hanno raccontato, fotografato o trasformato la città. Un libro costruito attraverso il doppio registro della biografia e del progetto, del racconto e della proposta, che ha l'ambizione di concorrere da protagonista al dibattito pubblico cittadino nell'orizzonte delle scelte per il prossimo e più lontano futuro di Palermo. Un libro che racconta gli ultimi 20 anni di Palermo attraverso una intensa attività di didattica, ricerca e azione e che traguarda la città dei prossimi anni proponendo scenari di futuro, strategie di sviluppo e progetti di rigenerazione e per nuove funzioni che possano portare Palermo verso il 2040.

Maurizio Carta, dottore di ricerca in Pianificazione Urbana e Territoriale, è professore ordinario di urbanistica presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo. Dirige l’Augmented City Lab un centro internazionale di ricerca-azione dedicato alle città del futuro prossimo. Esperto di pianificazione urbana e territoriale, pianificazione strategica e rigenerazione urbana. Per le sue ricerche è invitato a tenere lezioni e conferenze in numerose università ed istituzioni italiane ed estere. Nel 2015 la Biennale Internazionale di Architettura di Buenos Aires gli ha conferito un premio per i suoi studi sulla rigenerazione urbana. Nel 2019 è stato Italian Design Ambassador per il Ministero degli Esteri. E’ autore di più di 300 pubblicazioni scientifiche, tra i più recenti: Augmented City (Listlab, 2017), Futuro. Politiche per un diverso presente (Rubbettino, 2019), Città aumentate. Dieci gesti-barriera per il futuro (Il Margine, 2021), Palermo. Biografia progettuale di una città aumentata (LetteraVentidue, 2021), Cosmopolitan Habitat (with J. Schroeder et al, Jovis, 2021).