Libro
Gio, 3 Dicembre Dic 2020 0000

Mafe De Baggis presenta "Libera il futuro"

Rossana Turi, imprenditrice e consulente di marketing digitale e narrazione d’impresa

IMG 20201130 WA0017

Primo appuntamento giovedi 3 dicembre con la rassegna 3.0 “Pagina Dispari Live” winter edition, organizzato della libreria Mondadori di Taranto via De Cesare. Ospite dell’evento, in diretta live alle ore 18.00 dalla pagina Facebook della libreria, l’autrice Mafe De Baggis con “Libera il futuro”, il suo nuovo libro.

Giovedì 3 dicembre, data di uscita del libro, inizia da Taranto il viaggio di “Libera il futuro. La lezione del digitale per migliorare” scritto da Made Baggis per Enrico Damiani Editore. Quindici lezioni dal digitale per migliorare il nostro mondo, con la prima di 15 presentazioni, una per lezione, in diretta dalla pagina facebook della libreria, alle ore 18.00, Mafe parlerà con Rossana Turi, imprenditrice e consulente di marketing digitale e narrazione d’impresa, del libro e della prima lezione "Non dare mai niente per scontato": due professioniste a confronto, una emigrata a Milano, l'altra rimasta a Taranto, scoprendo come nasce e prende forma la scelta di lavorare come libere professioniste e imprenditrici.

Un po' del libro

Ha senso parlare di futuro nell'ora più buia, quella in cui tutto sembra perduto? Sì, perché nelle storie è quella in cui facciamo appello alle nostre migliori energie e ribaltiamo la situazione. O almeno ci proviamo. In un intreccio di ricordi, libri, viaggi, film, storytelling, esercizi e design thinking, Mafe de Baggis propone un metodo per affrontare problemi personali e sociali nato dall'esperienza fatta in trent'anni di vita in rete, innamorandosi, lavorandoci, facendo amicizia, discutendo e scuotendo tantissimo la testa. "Abbiamo rotto Internet e possiamo aggiustarla" è una delle conclusioni, purché accettiamo di dover mettere in discussione quello che crediamo di sapere. Ci lamentiamo sempre della velocità della tecnologia. Ma se invece di spaventarci ci fermassimo a riflettere ci sorprenderemmo a pensare in un modo diverso, che tiene insieme il web e la natura, la realtà sensibile e quella digitale, la mente e il corpo. E ci rende più agili, più flessibili, più leggeri. Si chiama digital mindset e ha cambiato il mondo in cui viviamo. Ma noi, che cosa abbiamo imparato?

Un po' di Mafe

Mafe De Baggis progetta e gestisce iniziative di comunicazione dal 1991 e dal 1998 si occupa di consulenza di comunicazione e di progettazione di piani editoriali e di presenza negli ambienti sociali online (community, blog, social media) , di formazione (in aula e personale) e di scrittura (Le tribù di Internet, 2001, Hops Libri; Lei non sa chi sono io, 2007, RGB Editore; Preso nella rete, 2009, Morellini Editore; World Wide We, Apogeo, 2010). Nel 2014 è uscito il saggio breve «#Luminol. Tracce di realtà rivelate dai media digitali» per Informant, aggiornato e integrato per Hoepli (2018) con le illustrazioni di Roberta Maddalena. Il 3 dicembre 2020 “Libera il futuro. Quindici lezioni dal digitale per migliorare il nostro mondo per Enrico Damiani Editore.” Ha avuto una rubrica su Punto Informatico (NoLogo). Per 7 anni ha tenuto un blog doppio, Maestrini per caso; dal 2009 è tornata a scrivere su toni più personali in giro per la rete.

Per accedere alla presentazione basterà mettere MI PIACE alla pagina facebook Mondadori Bookstore Taranto (via De Cesare) e seguire la diretta, prevista per le ore 18.00.

Segui il link: https://www.facebook.com/mondadoritaranto