Libro
Sab, 10 Ottobre Ott 2020 1500

Michele Merlo incontra il pubblico e firma le copie del libro "Cuori Stupidi" Sperling & Kupfer

Acquista il libro "Cuori Stupidi" in Mondadori Megastore di Milano P.zza Duomo e ricevi il pass per avere accesso al firma copie. Gli accessi saranno contingentati per fascia oraria non modificabile.
L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale per la prevenzione alla diffusione del Covid19. Vi invitiamo a presentarvi all'evento solo ed esclusivamente all'orario indicato sul pass, muniti di apposita mascherina e di seguire tutte le indicazioni che vi saranno fornite dallo staff.

1010 Merlo Michele Cuori Stupidi

Michele Merlo incontra il pubblico e firma le copie del libro "Cuori Stupidi" Sperling&Kupfer

Acquista il libro "Cuori Stupidi" in Mondadori Megastore di Milano P.zza Duomo e ricevi il pass per avere accesso al firma copie. Gli accessi saranno contingentati per fascia oraria non modificabile.

L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale per la prevenzione alla diffusione del Covid19. Vi invitiamo a presentarvi all'evento solo ed esclusivamente all'orario indicato sul pass, muniti di apposita mascherina e di seguire tutte le indicazioni che vi saranno fornite dallo staff.

CUORI STUPIDI - UNA NOTTE PUÒ CAMBIARE TUTTO
«Sono morto anche questa notte, di nuovo. Sempre lo stesso incubo, che si ripete identico da quella maledetta notte di agosto. E ogni volta prego che continui così, perché è l’unica cosa che ancora ci unisce: un incubo in cui io muoio.Solo che poi io mi sveglio e scopro di essere ancora vivo, Valentino no.»

Luca, Valentino e Anita hanno una band e le idee molto chiare sul proprio futuro. Dodici canzoni da scrivere, un concerto al Siberia e poi, archiviata la faccenda maturità, un viaggio insieme in Portogallo. Un sogno capace di cancellare ogni dubbio sul proprio destino, almeno fino alla maledetta notte d’agosto in cui Valentino manda tutto in frantumi. Una strada di periferia, una precedenza non rispettata, l’inutile corsa in ospedale. Un istante, e Luca perde per sempre la persona più importante della sua vita. Ora andare avanti per lui è impossibile. Sono troppe le cose che gli ricordano l’amico che non c’è più, che mettono a nudo fragilità che non credeva di avere e che gli provocano sempre più acuti attacchi di panico. Nel giro di poche settimane Luca si isola, smette di frequentare gli amici di sempre, compresa Anita, e giura che non suonerà mai più la chitarra. Finge di iscriversi all’università, poi trova lavoro in un bar. Sta sveglio di notte, dorme di giorno. All’improvviso, nel vuoto della sua vita fa irruzione Viola. Trasferitasi da Berlino, Viola è
diversa da tutti gli altri – ribelle, solitaria,anticonformista – ma soprattutto non sa nulla di lui. Luca comincia a vederla e conosce i suoi
amici. Sono ragazzi più grandi, diversi. E in quel mondo nuovo, Luca riesce a non pensare. Ma presto le cose tornano a farsi complicate. Perché un dolore non si dimentica, ma si può attraversare. Perché le paure esistono ed è inutile distogliere lo sguardo. E quando si arriva ad avere il coraggio di
mostrarsi al mondo con tutte le proprie fragilità, allora può succedere che alla fine di un incubo ci si risvegli improvvisamente adulti.

Michele Merlo è un cantautore nato a Marostica nel 1993. Ha mosso i primi passi nella musica suonando nei piccoli locali di Milano, per poi
arrivare ad aprire i concerti di gruppi internazionali come Foals e The Neighbourhood. Il suo album d’esordio Cinemaboy, in lingua inglese, è uscito per un’etichetta indipendente nel 2017. Anticipato dai singoli Tutto per me, Mare e Non mi manchi più, nel 2020 ha pubblicato il suo secondo album
in italiano, Cuori stupidi, da cui prende nome questo romanzo d’esordio.