Libro
Sab, 3 Ottobre Ott 2020 1500

Taylor Mega incontra il pubblico e firma le copie del libro "La bambina non c'è più"

L'evento è stato annullato per motivi personali dell'autrice.
Ci auguriamo si possa riprogrammare al più presto.

TAYLOR MEGA La Bambina Non C È Più 300

Taylor Mega incontra il pubblico e firma le copie del libro LA BAMBINA NON C’E’ PIU’ - Mondadori Electa

Acquista il libro "La bambina non c'è più" in Mondadori Megastore di Milano P.zza Duomo e ricevi il pass per avere accesso al firma copie. Gli accessi saranno contingentati per fascia oraria non modificabile.

L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale per la prevenzione alla diffusione del Covid19. Vi invitiamo a presentarvi all'evento solo ed esclusivamente all'orario indicato sul pass, muniti di apposita mascherina e di seguire tutte le indicazioni che vi saranno fornite dallo staff.

UNA INTENSA CONFESSIONE SULLA LIBERTÀ, LE DIPENDENZE E LA PERDITA DELL’INNOCENZA. LA TOP INFLUENCER ITALIANA RACCONTA I DETTAGLI DEL SUO DIFFICILE PASSATO, LA CADUTA NELL’INFERNO DELLA TOSSICODIPENDENZA E LA RISALITA

Sono in piedi davanti allo specchio. E quella che vedo è Taylor Mega, una ventisettenne di successo con mille progetti in testa, un’influencer che molti fermano per strada per un selfie, un autografo, un semplice saluto. Ma chi ero dieci anni fa? Una ragazza come tante altre. Una ragazza di provincia che attirava gli sguardi. Che cercava ossessivamente il piacere, la novità, l’evasione. Che forse ha cercato troppo, e forse nella direzione sbagliata. E che per questo motivo è finita in un posto molto buio dal quale ha fatto fatica a fuggire. Mi guardo oggi allo specchio e so che quella ragazza non esiste più. È paradossale, è come se avessi vissuto un’altra vita. Completamente diversa. Come se fossi stata un’altra Elisia – è questo il mio nome di battesimo – che ora guardo con distacco. Ma lo so: una parte di lei vivrà sempre dentro di me. È giusto così, non morirà mai. Di quella Elisia non parlo molto volentieri, nemmeno quando sono sola con me stessa. Devo fare uno sforzo. Lo faccio ora per la prima volta.