Libro
Sab, 7 Marzo Mar 2020 1830 - 2000

EVENTO ANNULLATO - Bianca Berlinguer presenta il libro "Storia di Marcella che fu Marcello"

Berlinguer Cover

La "vita bellissima" di Marcella Di Folco, all'anagrafe Marcello, inizia in un quartiere di Roma nel 1943 e prosegue in una lunga ricerca che la porterà a diventare pienamente donna nel 1980, dopo un intervento chirurgico a Casablanca.

Marcella attraversa la storia d'Italia nelle sue contraddizioni: dall'infanzia complicata, all'esplosione del '68 visto attraverso la "rivoluzione giovanile" del Piper, dalla Dolce Vita a via Veneto, a Cinecittà e ai grandi registi, Fellini, Rossellini, Zeffirelli, Petri, che la vollero nei loro film. Poi le notti romane, fino alla scelta tanto desiderata e voluta del cambiamento di sesso, l'arrivo a Bologna, la prostituzione, la militanza politica e le battaglie civili alla guida del MIT, il Movimento Italiano Transessuali. Storia di Marcella che fu Marcello è la confessione che Marcella Di Folco ha affidato a Bianca Berlinguer che l'ha fedelmente riportata. È il racconto in prima persona di una vita appassionata e difficile - piena di fatiche e scoperte, di sofferenze e conquiste -, una lunga e generosa ricerca della felicità.

Bianca Maria Berlinguer è una giornalista e conduttrice televisiva italiana, dal 1º ottobre 2009 all'8 agosto 2016 direttrice del TG3. Laureata in lettere, inizia a lavorare ne Il Messaggero agli inizi degli anni ottanta e contemporaneamente lavora a Mixer (1985) come redattrice, entrando poi in pianta stabile nella redazione del TG3. Della principale edizione serale di questo telegiornale è stata conduttrice ininterrottamente dal 1991 al 5 agosto 2016. Ha presentato inoltre Primo piano, rubrica di approfondimento della stessa testata giornalistica su Rai 3.

Il 1º ottobre 2009 viene nominata direttrice del TG3. Il 24 settembre 2010 ha vinto a Roma la prima edizione del Premio di giornalismo "L'isola che c'è", riconoscimento assegnato a 10 giornalisti sardi, della carta stampata o della RAI - Radiotelevisione italiana, che lavorano a Roma. Il 24 settembre 2011 ha vinto il Premio Nazionale Alghero Donna di Letteratura e Giornalismo, sezione giornalismo. Da direttrice continua a condurre (dopo un intervallo di qualche mese) l'edizione serale del TG3, nonché l'approfondimento notturno Linea Notte.

Dal 7 novembre 2016 conduce Cartabianca su Rai 3. Il 3 ottobre 2019 pubblica il suo primo libro Storia di Marcella che fu Marcello, le memorie dell'attivista e politica Marcella Di Folco che le ha affidato in un lungo dialogo prima di morire.