Libro
Gio, 27 Febbraio Feb 2020 1830

Daniele Susini presenta e firma le copie del libro “Nonno Terremoto. Un bambino nel 1938"

TERREMOTO

1938: il regime fascista introduce le leggi razziali e migliaia di ebrei perdono il posto di lavoro o vengono cacciati dalle scuole e dalle università. Questa è la storia di Luciano, "Nonno Terremoto", un bambino ebreo che quel giorno perse tutto: scuola, giochi, amici. Una storia per ricordare che non esiste colpa per essere nati. Età di lettura: da 9 anni.