Libro
Ven, 24 Gennaio Gen 2020 1800 - 2000

Fernando Coratelli presenta il libro "Alba senza giorno"

Intervengono: Mariangela Prudente e Michele Monno

9788899028411 0 0 651 75

Metropolitana di Milano, mattina di fine maggio, un colpo di pistola: è un’alba senza giorno. Stoian e Stéphka sono due giovani bulgari di etnia rom in viaggio per cercare fortuna nell’Europa occidentale, la quale li tratta al pari dei temuti “extracomunitari”. Poi c’è Martina, una giovane madre della periferia sud che, mossa dalla paura e dal pregiudizio, si oppone alla sistemazione di un campo profughi nel proprio quartiere, partecipando a contestazioni e presidi. E infine Tonino Cortale, un sicario della ’ndrangheta che deve vendicare l’uccisione di uno dei capi della ’ndrina operante al nord.

Ispirato a fatti di cronaca, Alba senza giorno segue un intreccio complesso che solo alla fine riesce a districarsi e a far luce sull’intero svolgersi dei fatti.