Libro
Mar, 10 Dicembre Dic 2019 1830

Valerio Massimo Manfredi presenta il libro "Antica Madre" Mondadori

Interviene Carola Carulli

978880470966HIG

Antica madre di Valerio Massimo Manfredi riporta il grande scrittore al romanzo storico per eccellenza, quello in cui si ripercorrono vicende realmente accadute e narrate sui libri di storia e vengono poi romanzate. Qui una schiava, un centurione e una grande missione esplorativa sono al centro della storia che parte nel 62 dopo Cristo con una carovana piena di animali che servono a combattere e a far vincere il gladiatore nell’arena. Siamo nella Roma imperiale e l’imperatore Nerone vuole espandere i suoi territori e rendere sempre più grande e glorioso l’antico romano impero. A guidare la carovana è Furio Voreno, centurione incaricato dall’imperatore di cercare le sorgenti del Nilo e segretamente innamorato di Varea, la donna che viaggia insieme alle bestie e che è forse la preda più ambita di quel convoglio. Bellissima, selvaggia, giovane e sensuale, la donna è stata strappata da Furio Voreno ad un destino terribile: quello di combattere nelle arene. Furio la porta con sé in questa spedizione pericolosa e apparentemente impossibile dove la presenza di Varea renderà tutto più difficile, preda com’è dei desideri maschili più reconditi, ma permetterà alla spedizione di prendere una svolta inaspettata perché la donna è pronta a svelare un grande segreto. Antica madre di Valerio Massimo Manfredi è un romanzo storico dagli insospettabili risvolti filosofici e dalle vene aperte e pulsanti su intrecci finora rimasti celati.