Libro
Sab, 7 Dicembre Dic 2019 1800

Gianluca Marinelli presenta il suo primo libro "Spillo & Ettore"

Copertina Libro Spillo E Ettore

«Quindi non sai come trovare un cane, ma ti lamenti
che è un lavoro da stupidi? Sbaglio?»
«Così non suona tanto bene. Un consiglio?»
«A sua disposizione. Gli animali e gli uomini sono molto simili, gli interessi che possono avere sono due:fame e sesso. Considerando che per il cibo il cane sapeva dove trovarne, si deduce che...»
«Che devo trovare delle cagnoline dai facili costumi?
Penso di aver capito. Grazie, capo, è fonte di ispirazione...»
«Spillo...»
«Vado. Grazie.»

Gianluca Marinelli
SPILLO & ETTORE
Un noir urbano ambientato a Padova
infarcito di dialoghi brucianti
e situazioni paradossali

In un condominio di via Goito a Padova, Spillo, Gigio e Lella, tre amici molto diversi
ma assai legati tra loro, vivono un’esistenza tanto precaria quanto funzionale alla loro
spensierata filosofia di vita.
Il vulcanico Spillo è l’uomo più pigro e inconcludente che esista al mondo, finché un
giorno, leggendo svogliatamente i soliti annunci di lavoro sul giornale, rimane folgorato:
un’agenzia investigativa cerca un collaboratore!
Spronato dal caustico e misterioso Cozzolino, titolare dell’agenzia, Spillo inizia la sua
carriera da investigatore privato sulle tracce di cani scomparsi e mariti fedifraghi (o forse
no?), ma presto si ritrova tra le mani casi ben più scottanti, che lo portano a utilizzare
un istinto insospettabile e modalità ben poco ortodosse: da un finto suicidio a un giro di
strozzinaggio in cui, per forza di cose, si sentirà coinvolto in prima persona.

Gianluca Marinelli, classe 1972, per tutta la sua vita ha sempre fatto il grafico pubblicitario. Nel
2006 per gioco e per realizzare un suo sogno, inizia a lavorare per la libreria Mondadori di Padova in
Piazza Insurrezione 3. Responsabile della comunicazione e vice direttore, sempre per gioco ha deciso
di scrivere questo suo primo libro.