Libro
Sab, 30 Novembre Nov 2019 1100

Giancarlo Esposto incontra il pubblico e firma le copie di "Sette piccole storie"

9788868813475

Sette piccole storie, una raccolta di sette racconti diversi eppure simili che hanno molto in comune, ma non
sanno stare in lista se non scansionati come i giorni della settimana.
Varie tematiche li tengono uniti come la trasformazione, rappresentata chiaramente nello strano incontro tra due persone che provengono da realtà completamente diverse, come il maresciallo Carrozzo e Carmelina, una ragazza della Sila; la rinascita, quando la vita sembra irrimediabilmente perduta, come accade a Sergio, vissuto fino alla maturità in un istituto religioso dove lui e altri ragazzi hanno dovuto subire violenze sessuali; l’ispirazione letteraria, che nasce prendendo spunto dal capolavoro di Samuel Beckett “Aspettando Godot”, per dare un finale a una storia per la quale il famoso autore aveva al contrario pensato a un non-finale; il guardarsi dentro, potente nella storia di Mario, diretto a Santiago de Compostela, alla ricerca della pace spirituale, minata da una serie di eventi negativi, e altri ancora.
Al di là delle frasi c’è un messaggio, forte e chiaro e non importa se lo si condivide o meno perché queste storie sono belle anche così, piene di quell’umanità che l’autore traspone dal cuore alla carta, con passione e dedizione. Ognuna parla al lettore con la stessa intensità di quei racconti di vita che una volta sorgevano e si diffondevano durante le serate in famiglia intorno al fuoco.
È con questo stesso calore che l’autore si rivolge ai propri lettori.