Libro
Lun, 11 Novembre Nov 2019 1830

Roberto D’Incau e Laura D’Onofrio presentano il libro "Lessico della felicità" Baldini + Castoldi

BC 115 Dincau Lessico Exe

La maggior parte dei libri che parla di come ristrutturare la vostra vita promette soluzioni miracolose: le sette vie della felicità, i tredici sentieri segreti per il successo, le undici meditazioni per trovare il vero grande amore. Ma oggi neppure la casalinga annoiata o lo scapolo di mezz’età credono ancora a queste vacue fandonie: hanno installato Tinder, piuttosto. Le persone sono diventate giustamente diffidenti nei confronti di sterili forme di auto-aiuto. Questo libro invece è concepito per aiutarvi a capire la natura della felicità: non promette di regalarvela. Di sicuro è stato scritto con il proposito di aiutarvi a essere più consapevoli, della vostra vita e delle dinamiche che la governano. Non basta leggerlo perché abbia una ricaduta significativa sulla vostra esistenza. Dovete invece approcciarlo come se fosse un manuale d’istruzioni, o un bugiardino. Che vi spiega, attraverso trentatré parole chiave sulle quali riflettere, come affrontare lo stravagante disturbo che è la vita – lavorativa, affettiva, amorosa o familiare che sia – prima che ne facciate una malattia.

Roberto D’Incau, cacciatore di teste, coach, fondatore di Lang & Partners Younique Human Solutions (www.langpartners.it), è autore di Quasi quasi mi licenzio, Chi lavora non fa sesso, Il lato bimbo.

Laura D’Onofrio, psicologa e psicoterapeuta a indirizzo analitico e immaginativo. Svolge l’attività clinica a Milano e Monza. Da diversi anni si occupa di benessere manageriale, formazione ed executive coaching per aziende.