Libro
Ven, 8 Novembre Nov 2019 1800

Anna Rita Delucca presenta il libro "La collina dell'anima"

Coillina

Dopo ventidue anni dall'uscita del primo studio sul paesaggio morandiano, l'autrice ritorna sul tema del paesaggio di Grizzana, territorio unico e dalla natura selvaggia, per osservarlo, questa volta, dal punto di vista del suo valore storico, paesaggistico ed artistico ma in particolare, per il rapporto che il grande pittore dell'anima, Giorgio Morandi, ebbe con questo luogo di meditazione e d'ispirazione creativa. Nel testo è espresso il desiderio di cercare una risposta al mistero sul motivo per cui Giorgio Morandi trasse ispirazione, nelle sue opere di paesaggio - quelle spiritualmente più elevate 'oltre la realtà'- proprio da un luogo semplice, solitario, silenziosamente arroccato sull'appennino bolognese. Non una mera ricerca tecnica ma altresì uno spunto per addentrarsi nella storia personale dell'artista, come pure nella sua anima, per carpire quella misteriosa ispirazione che si nasconde 'dentro' la sua arte.