Libro
Mer, 30 Ottobre Ott 2019 1830

Serata dedicata ad Andrea Pinketts e al suo libro "E dopo tanta notte strizzami le occhiaie" Mondadori

Conduce: Andrea Carlo Cappi. Intervengono: Antonio D'Orrico, Giulio Giorello, Omar Pedrini, Simona Viciani. Contributi di: Angelo Colombo e Zac

Cover E Dopo Tanta Notte

L’ultimo inedito del celebrato scrittore milanese, scomparso a dicembre 2018. Fobie incontrollabili, paure irrazionali dell’ignoto, dell’altro, di noi stessi: i mali del nostro tempo, che sfociano nella violenza, nella xenofobia, nel femminicidio. È ora di guardare in faccia i propri fantasmi e godersi i propri mostri. Il modo migliore per affrontarli è la penna irriverente, surreale e dolorosamente rivelatrice di Andrea G. Pinketts. Con la sua cultura enciclopedica che spazia tra filosofia e mitologia, cinema e fumetti, lo scrittore milanese ha elaborato un singolare progetto di letteratura e immagini con la pittrice Alexia Solazzo: un incontro scintillante che accende un sigaro pieno di fuochi d’artificio, a dispetto di chi crede che le arti siano a compartimenti stagni. Ne nasce un ibrido affascinante e spaventoso come i personaggi che popolano queste pagine: creature dimenticate da Dio che, in cerca di loro stesse e del proprio destino, trovano in Pinketts l’unico autore in grado di raccontarle. Su tutto aleggia l’ombra della morte, in una sfida incessante che trasforma questo libro in un autentico testamento letterario.