Libro
Mer, 30 Ottobre Ott 2019 1800

Federica Lo Bianco presenta il libro "Fiori di menta"

Fiori Di Menta PRIMACOVER

La libreria Mondadori (via Villareale), ha il piacere di ospitare la presentazione di una raccolta di poesie, scritte dalla giovanissima Federica Lo Bianco e contenute nel Volume Fiori di Menta.

IL LIBRO
Fiori di menta è la prima silloge poetica di Federica Lo Bianco. Le ventisette poesie in versi liberi che la compongono manifestano una profonda attenzione verso tematiche legate all’esistenza umana che l’autrice percepisce in costante oscillazione fra poli opposti: finito e infinito, vita e morte, silenzio e comunicazione. Questa lucida ricerca è effettuata attraverso preziosi versi nei quali sempre presente è lo spettro del tempo, anch’esso concepito all’interno di una dialettica fra gli inconciliabili opposti del suo eterno fluire e dell’illusoria percezione della sua immobilità. Il titolo rievoca
l’essenza stessa dei ventisette componimenti poetici: ventisette emozioni e sentimenti troppo spesso, proprio come quei fiori di menta, trascurati e senza alcun riguardo “cimati dalla società”.

L’AUTORE
Federica Lo Bianco nasce a Palermo nell’estate del 1993. Studentessa della facoltà di Lettere Moderne dell’Università degli Studi di Palermo, appassionata lettrice, inizia a scrivere giovanissima. Nel 2016 partecipa al contest letterario indetto dalla casa editrice palermitana Leima risultando tra i vincitori con il racconto “L’altra metà della mela”. Nell’ottobre del 2018, con il racconto “È sotto il letto che stanno i mostri”, vince la
pubblicazione all’interno dell’antologia “Halloween all’italiana 2018” e nel dicembre dello stesso anno il suo racconto “Casa Modiani” viene inserito nella raccolta “Un Natale Horror 2018”. Fiori di Menta è la sua prima silloge poetica.