Libro
Ven, 4 Ottobre Ott 2019 1830 - 2000

Marco Buticchi presenta e firma le copie del libro “Stirpe di navigatori" Longanesi

Stirpe Di Navigatori COVER Buticchi

Arriva in libreria Stirpe di navigatori, il tredicesimo romanzo d’avventura che vede come protagonisti Oswald Breil e Sara Terracini, i beniamini dei romanzi di Marco Buticchi. Nel Monastero dos Jeronimòs a Lisbona viene rinvenuta una sepoltura singolare: quella del navigatore Alessandro Terrasini, vissuto a metà del diciottesimo secolo. Il laboratorio romano di Sara Terracini, incaricato di svolgere le opportune indagini, scopre una serie di assonanze tra l’antico comandante e la famiglia di Sara. La ricercatrice si sottopone al confronto genetico e scopre così che Alessandro è un suo avo. La donna decide quindi di tradurre in lingua corrente l’antico diario seppellito con Terrasini e nel farlo verrà riportata indietro nel tempo, all’epoca delle grandi epopee dei navigatori italiani. Terminato l’incarico, Sara e suo marito Oswald Breil chiedono al nuovo primo ministro congolese, Kumi Terrasin, di essere ricevuti, perché Sara ha un’importante rivelazione da fargli: il politico congolese è discendente del navigatore Alessandro Terrasini e della sua amata moglie indigena. A quel punto è il primo ministro a raccontare il suo segreto: Matt Under, il famoso musicista rock, è suo fratello gemello, ed è stato rapito da una multinazionale cinese che in cambio del rilascio vuole accaparrarsi l’estrazione di ‘Terre Nobili’ dal sottosuolo congolese. Sara e Oswald indagheranno sul caso e si troveranno a dover affrontare la minaccia degli affiliati alle triadi cinesi.

MARCO BUTICCHI è nato a La Spezia e ha viaggiato moltissimo per lavoro, nutrendo così anche la sua curiosità, il suo gusto per l’avventura e la sua attenzione per la storia e il particolare fascino dei tanti luoghi che ha visitato. È il primo autore italiano pubblicato da Longanesi nella collana “I maestri dell’avventura”, in cui sono apparsi con grande successo di pubblico e di critica Le pietre della Luna, Menorah, Profezia, La nave d’oro, L’anello dei re, Il vento dei demoni, Il respiro del deserto, La voce del destino, La stella di pietra, Il segno dell’aquila, La luce dell’impero e Il segreto del Faraone Nero. Nel 2008 Buticchi è stato nominato Commendatore del Presidente della Repubblica per aver contribuito alla diffusione della lingua italiana e della letteratura italiana anche all’estero. Nel 2012 si è aggiudicato il premio Emilio Salgari ed è stato finalista al Premio Bancarella. Il suo sito web è: www.marcobuticchi.it