Musica
Gio, 3 Ottobre Ott 2019 1800

Aiello presenta l'album " Ex Voto" Sony Music

SPECIALE MINI-LIVE
L'ingresso alla presentazione è libero salvo esaurimento posti in sala.
Se acquisti il cd presso il Mondadori Megastore ricevi il pass per avere accesso prioritario alla presentazione e al firma copie con l'artista.

Dopo lo straordinario successo dei singoli "Arsenico" e "La mia ultima storia", da venerdì 27 settembre sarà disponibile “Ex Voto”, il nuovo attesissimo album di Aiello, il giovane cantautore, voce tra le più interessanti e riconoscibili del panorama musicale attuale, il nuovo volto del pop italiano.
AIELLO, quando non mangia, scrive canzoni, seduto sul pavimento di casa, con la sua fidata pianola. Nella sua voce le salite improvvise di Lucio Dalla e il graffio di Rino Gaetano, nella sua musica un threesome senza precedenti, tra indie, pop e r'n'b. Il suo timbro, particolare e immediatamente riconoscibile, si sposa perfettamente con una scrittura fresca, coinvolgente e contemporanea, rendendo il cantautore la promessa del nuovo pop italiano. Cosentino di nascita, romano di adozione, AIELLO ha iniziato a studiare pianoforte e violino a 10 anni mostrando da subito interesse per i grandi nomi della scena soul. A 16 si dedica al canto e a comporre le prime canzoni e melodie, che con gli anni prendono forma attraverso contaminazioni nuove che vedono il soul mescolarsi al pop e all’indie. Aiello Affamato di musica, di visioni e di culture differenti, sceglie di viaggiare intorno al mondo per sperimentare altri sound ed evolversi come artista. Si avvicina così a sonorità inedite che contribuiscono a plasmare uno stile musicale sempre più originale.
Nella primavera 2017 torna in Italia e pubblica HI-HELLO, il suo primo EP, un progetto indie-pop, elettronico, anticipato dal singolo COME STAI. Il 19 aprile 2019 AIELLO pubblica ARSENICO, una canzone intima e introspettiva che ad oggi ha già collezionato oltre 6 milioni di stream su Spotify e più di 3,6 milioni di visualizzazioni su Youtube. ll 6 settembre esce LA MIA ULTIMA STORIA, una ballad intensa e malinconica con cui l’artista non esprime rancore, tristezza o nostalgia per una relazione ormai finita, quanto piuttosto il forte bisogno di correre via e vedere nuova luce. Entrambi anticipano il suo album, tra i progetti discografici più attesi del prossimo autunno.