Libro
Dom, 8 Settembre Set 2019 1000 - 1830

Angelo Ceriani incontra il pubblico e firma le copie del libro "Scusi, Prof. Considerazioni sulla cattiva scuola"

Scusi Prof

Ci sarebbero 100 motivi per acquistare questo libro, ecco i 3 più significativi:

1. Perché racchiude l’esperienza di chi è passato, sicuramente non indenne, attraverso il contatto diretto con la prima adolescenza di quasi tre generazioni di studenti, aventi ora dai 53 anni in giù, una media di 20 per classe moltiplicati per 9-10 classi all’anno per 40 anni. I conti fateli voi.

2. Perché aiuta a capire come mai tanti insegnanti, pur sapendo che insegnare è la cosa migliore che potrebbero fare per sé e per gli altri, non vedono l’ora di andare in pensione.

3. Perché sono stato il tuo prof di musica.


Il volume riporta una descrizione e un’analisi in prima persona del mondo della scuola, tra ironia, provocazione e denuncia. Chi scrive è un docente che, amareggiato ma non scoraggiato, vuole lasciare la sua testimonianza a studenti e colleghi. Ne emerge, più che un diario di scuola, uno zapping tra personali appunti di vita, che può trovare in disaccordo chi di scuola a vari livelli si occupa (da chi ci insegna a chi la dirige fino a chi ne legifera), ma di sicuro non lascia indifferenti.

https://www.ericksonlive.it/catalogo/didattica/scusi-prof/