Libro
Sab, 13 Luglio Lug 2019 1000 - 1900

Gaia Vaglini incontra il pubblico e firma le copie del libro "Nero Avorio"

Neroavoriolocandina

«È arrivato il nostro momento. Dobbiamo fare qualcosa ora, altrimenti gli elefanti saranno solo un ricordo.» Sam e Rita non sono due stinchi di santo. Anzi. In comune hanno una certa abilità nei furti, una totale indifferenza per la legge e un'assoluta incapacità di tenersi fuori dai guai. Ma anche il senso dell'amicizia e della giustizia. Dal loro primo incontro nel deserto del Gobi, dove Sam ruba un rarissimo fossile per riscattare un amico tenuto prigioniero da una banda di criminali russi, prende le mosse una vorticosa avventura che li porterà dall'Asia all'Africa, nel cuore del traffico internazionale di avorio, in una rete oscura dove si intrecciano affari, terrorismo e criminalità. E così, a modo loro, si troveranno a combattere dalla parte della legge contro la criminalità organizzata per salvare gli elefanti. Un romanzo di avventura, tinto di nero come le trame criminali che, in nome del profitto, distruggono la natura.