Libro
Gio, 13 Giugno Giu 2019 1900

Anna Ghizzani presenta il libro "Buon compleanno"

Dialoga con l'autrice: il dott. Umberto Carini

Presso Pro Loco di Grosseto - Piazza del Popolo 3

Ghiz

IL LIBRO:

“Buon compleanno” racconta gli aspetti legati ai cambiamenti metabolici e psicorelazionali che si presentano nel lungo periodo che va dalle prime avvisaglie della menopausa fino alla sua stabilizzazione. I cambiamenti metabolici che risultano nella cessazione del ciclo, hanno un impatto anche sul fisico e sull’emotività; inoltre si sommano ai processi dell’invecchiamento. Questi fenomeni, naturali ed inevitabili, sono presentati sia dal punto di vista strettamente fisiologico, con attenzione a patologie importanti come quelle vascolari, ormonali e metaboliche, sia da quello psicologico, trattando problematiche legate all'ambito sessuale e di coppia.

Il libro racconta l’esperienza clinica che la dottoressa, ginecologa e sessuologa, ha raccolto in anni di lavoro con donne e uomini che vivono il disagio dell’invecchiamento nella vita e nella coppia. Si presentano i cambiamenti fisiologici, le situazioni sociali e gli aspetti relazionali che sono comuni

all’ingresso nella terza età, con particolare attenzione all’impatto delle patologie maschili e femminili più frequenti, ma anche alle difficoltà nella vita di coppia che si complica perché i problemi di un partner si sommano a quelli speculari dell’altro.

Gli argomenti trattati sono:

La menopausa - fisiologia e patologia

Gli aspetti medici – caldane, metabolismo, ansia e depressione, disturbi del sonno, osteoporosi, atrofia genitale, cardiopatie, la salute sessuale, alimentazione, esercizio fisico

La malattia neoplastica e il suo impatto sull’affettività

La relazione romantica, il desiderio, le disfunzioni sessuali, l’armonia di coppia

Le terapie sessuali, i farmaci e gli interventi comportamentali

L’altra metà del cielo: l’uomo, l’invecchiamento e la sessualità di coppia

L'AUTRICE:

Dottoressa Anna Ghizzani, medico, ginecologo e terapeuta sessuale, specializzata nella cura delle patologie del basso tratto genitale, del dolore sessuale e delle disfunzioni sessuali maschili, femminili e di coppia con un approccio comportamentale focalizzato sul sintomo sessuale.

Da medico, sono solita associare gli interventi comportamentali a farmaci specifici in modo da agire sia sui problemi organici che psico-relazionali. L’associazione è particolarmente efficace per le disfunzioni maschili, per il disagio sessuale della menopausa e per il trattamento del dolore pelvico.