Libro
Gio, 6 Giugno Giu 2019 1730

Maria Teresa Cipri presenta il libro “Uomini” Graus Edizioni

Ne parlerà con l’autrice Giuseppe Pettinati, giornalista

Cipri Piatto

“Uomini: eroi mitologici, protagonisti di romanzi e fumetti, personaggi indimenticabili le cui gesta si sono incrociate nel mio cammino. Avventurieri, geni fanfaroni o inarrivabili menti, artisti immortali, statisti, poeti, filosofi, pittori, medici, librai, avvocati, architetti. Li ho amati, detestati, ammirati, idealizzati, sottovalutati, desiderati, dimenticati, cercati e perduti, sedotti e abbandonati, lasciati andare, trattenuti. Vissuti. Ho appreso da loro quanto in amore si sbagli e quanto in amore s’impari. E ne ho evocato alcuni, ora, tra queste pagine, angeli caduti in volo, schegge di un grande specchio rotto, tessere di un mosaico che non sarà mai completo perché questo è il nostro percorso terreno e la nostra forza: credere e andar incontro all’infinito”.

MARIA TERESA CIPRI è nata a Roma, dove vive e lavora. Ha coltivato nel tempo una particolare passione per la letteratura, la scrittura e la storia dell’arte. Possiede una ricca biblioteca; è studiosa di arte rinascimentale, lettrice instancabile di saggi, romanzi storici e testi antichi. Michelangelo Buonarroti è il personaggio del cuore. Considera “il libro” una delle più importanti invenzioni dell’uomo. È al suo quarto romanzo.