Libro
Sab, 1 Giugno Giu 2019 1800

Giampaolo Guida presenta il libro "L'intreccio Da Vinci"

Davinci

Tra passato e presente, tra Rinascimento e i nostri giorni, Leonardo da Vinci e il suo genio continuano ad animare le pagine del nuovo romanzo di Giampaolo Guida. Ancora Leonardo: una virtù alchemica sbalorditiva, il suo intervento pittorico e le conseguenze nella storia della sua presenza a Milano alla fine del Quattrocento s’intrecciano con nuovi enigmi e misteri in uno sviluppo dal ritmo incalzante. Il desiderio di conoscenza e la ricerca dello stupore di fronte all’arte più elevata anima i personaggi che lottano con i loro nemici naturali mossi da un egoismo crudele e da una insana smania di possesso. La magia guaritrice dei fili che avvolgono la lunga treccia di Bianca Sforza, l’acredine contorta di Lucrezia Borgia, eredi dei Medici, collezionisti e critici d’arte... sono solo alcune tra le figure che vivono in un turbolento e appassionante sviluppo narrativo, tra il passato rinascimentale di Leonardo e il presente del Prof. Vallesi, interlocutore predestinato cui spetta la risoluzione di seducenti misteri.La Bella Principessa, ritratta da Leonardo su pergame- na, con il suo sguardo e la sua acconciatura che cela un potere vitale, avvolge lo spirito della narrazione; è quel- la ragazza/bambina che, nonostante la scomparsa prematura, vive nei secoli rinnovando tra gli uomini quesiti che conducono alla verità.