Libro
Sab, 25 Maggio Mag 2019 1000

Michele Cecchini incontra il pubblico e firma le copie del libro "Il cielo per ultimo"

Checchini Cover

IL LIBRO
Emilio Cacini, il protagonista de Il cielo per ultimo, nuovo romanzo di Michele Cecchini (pubblicato da Bollati Boringhieri), insegna educazione artistica alle scuole medie. Soprannominato Soldo di cacio, per la statura non proprio da gigante e per la sua tendenza a essere piuttosto goffo, da sempre coltiva la passione per le immagini, tanto che spesso associa ciò che vive nella realtà, ai dipinti dei suoi pittori preferiti.Cacio ha un figlio, Pitore, un bambino che soffre di una carenza nel normale sviluppo delle funzioni del linguaggio. In pratica, Pitore parla una lingua tutta sua, fatta di parole nuove.Cacio sembra non farne un dramma, e anzi si impegna a trovare forme di comunicazione alternative alle parole, nel tentativo di stringere un legame sempre più forte con un figlio che alleva da solo.


L'AUTORE
Cecchini , autore nato a Lucca nel ’72 e che attualmente insegna e vive a Livorno, dopo aver pubblicato per le edizioni Erasmo, Dall’aprile a shantih e Per il bene che ti voglio, torna con un romanzo delicato e colorato come un acquerello. Una nuova rappresentazione della paternità.