Libro
Lun, 20 Maggio Mag 2019 1900 - 2100

Elisabetta Rasy presenta il libro "Le disobbedienti"

Rasy

Intessere la vita di arte e fare della propria vita un'opera d'arte. Un'ambizione di molti che riesce a pochi. In alcune storie l'arte zampilla dai giorni e dall'anima.

In quelle che Elisabetta Rasy ha rachiuso nelle pagine del suo nuovo libro "Le disobbedienti", questo accade ed è magia. Sei donne, sei artiste, sei pittrici che hanno lasciato un segno tangibile nella storia dell'arte.

Da Berthe Morisot, la dama dell’Impressionismo, alla esistenza tormentata della grande Artemisia Gentileschi, dall'icona novecentesca Frida Kahlo alle vicende cruciali di Elisabeth Vigée Le Brun e Charlotte Salomon fino alla trasgressiva Suzanne Valadon, l'autrice entra nei mondi di 6 grandi protagoniste dell'arte e della storia, tratteggiandone talento, coraggio e virtù. Sei vite nella loro irriducibile singolarità.

Un invito al lettore per scoprire l'audacia umana artistica di donne che hanno combattuto cambiando il mondo.