Libro
Dom, 19 Maggio Mag 2019 1200

Alessandra Santandrea presenta "La Sedia di Lulù"

Interviene Marina Casciani

Copertina Libro

La sedia di Lulù racconta di una rinascita dopo la tragedia, di un cammino nuovo, dove la sofferenza è alleviata e accompagnata dal bene di tanti, dai familiari agli operatori delle strutture sanitarie tra le quali l’ospedale Montecatone di Imola. Emergono risorse interiori ed esteriori impensate, fino a Lulù, un cane da supporto, fedele e inseparabile.

Trascinata da Lulù, Alessandra intreccia relazioni, supera ostacoli e barriere, paure e solitudine, silenzi e pregiudizi, tanto da divenire la prima ragazza diversamente abile a svolgere gare di obedience a livello agonistico in Italia.

Oggi Alessandra lavora presso ChiaraMilla come istruttore cinofilo e collabora a progetti di Pet Therapy.

Da queste pagine emerge la testimonianza di un abbraccio infinito alla vita.