Libro
Dom, 12 Maggio Mag 2019 1730 - 1900

Enrico Costantino presenta il libro "Orango Tango. Filastrocche e altro"

Doc02050120190415145417

Pongo o Urangutan, è uno dei protagonisti delle filastrocche di questo libro il cui titolo si deve al fatto di essere "nato" a Buenos Aires. Giochi di parole, non sense e filastrocche brevi destinate ai più piccini per divertire, ma anche stimolare la fantasia e la creatività!

So di per certo che esistono ancora dei genitori, dei nonni e delle persone adulte convinte della bontà di un libro vero, cartaceo, da ... annusare e poi sfogliare insieme ai bambini per lasciarsi trasportare in un mondo quasi messo da parte nella moderna era digitale fatta di tablet/smartphone/videogiochi.

Parte del ricavato dalla vendita sarà destinato al "PROGETTO WICHI": un progetto di sostegno per studenti di etnia Wichi, appartenenti alle comunità aborigene della zona circostante la località di Santa Victoria Este in provincia di Salta (Argentina).

Enrico Costantino: è nato a San Secondo di Pinerolo ed ha svolto l'attività di insegnante elementare dapprima nel Pinerolese e valli e poi in Argentina. Il suo lavoro è stato caratterizzato sempre da una grande attenzione per le attività creative in generale e per i giochi di parole. Nei 14 anni di lavoro nelle istituzioni scolastiche italiane a Buenos Aires, si è accentuata questa sua impostazione di lavoro, per motivare ulteriormente ed in forma allegra e giocosa, gli alunni dei corsi di italiano come lingua seconda. Già autore del volume "Dai !!! Muoviti!!!: una didattica dinamica per l'insegnamento dell'italiano come L2".