Libro
Sab, 6 Aprile Apr 2019 1830

Marcostefano Gallo presenta il libro "La fragilità dei palindromi" Ferrari

In collaborazione con Litweb

Interviene Ippolita Luzzo, blogger

Gallo

Marcostefano Gallo, con un linguaggio dipinge una storia ambientata a Mongrassano, piccolo borgo del Sud reale e immaginario. Luci e ombre evidenziano personaggi con destini speculari in un romanzo che scoppietta di spunti reali e invenzioni surreali. L'attesa della festa patronale di Sant'Anna è il centro di questo labirinto fantastico, attorno a cui ruotano buffi equilibri sospesi tra cielo e terra, storie in bilico tra detto e non detto, personaggi alla ricerca dell'altro ma anche di se stessi. Una commedia umana mediterranea, dal sapore antico e contemporaneo, che evoca un senso di briosa malinconia di fronte all'indecifrabilità del destino, capace di trasformare l'esistenza in un palindromo temporale.