Libro
Ven, 29 Marzo Mar 2019 2100 - 2300

Aristide Viero presenta il libro "Torino Città Magica ed Esoterica. Rilievi rabdomantici, radiestetici, geobiologici" Editoriale Delfino

Modera: Nicoletta Zucca Paul, presidente dell' Associazione A.r.i.s. Introduce l'Avvocato Mirco Palladino, membro A.r.i.s.

TORINO ESOTERICA 1

Questo testo descrive le proprietà esoteriche e geobiologiche della città di Torino e di tutti i suoi castelli costruiti dalla casa reale dei Savoia, della Basilica di Superga e della Sacra di St. Michele, rilevati mediante tecniche extra sensoriali, radioestesiche e rabdomantiche. Esso documenta: La storia e la nascita di questa città. La fondazione della Taurasia Romana costruita dagli imperatori Giulio Cesare e Octaviano Augustus, in funzione alle linee sincroniche della terra e ai suoi corsi d’acqua sotterranei. L’orientamento del suo cardo e decumano della città romana costruita con 72 centurie. L’edificazione della Reggia Sabauda all’interno del quadrilatero romano eseguita da Duchi e Re della casa Savoia. La storia dei Savoia e del loro regno, compresa quella dell’ordine supremo della Santissima Annunziata. La filosofia della sezione aurea. La funzione esoterica della Mole Antonelliana. Il significato misterico della Fontana Angelica posta nella piazza Solferino La descrizione della piazza Statuto come luogo magico e oscuro.

ARISTIDE VIERO, a 23 anni ricerca il primo pozzo con successo. Si specializza successivamente in Geobiologia compiendo indagini indoor e outdoor finalizzate ad interventi di bonifica di case e terreni mediante l’impiego di schermature di sua invenzione. Specializzato in Radionica, lavora anche a distanza a vantaggio del suo prossimo. Membro dell’accademia internazionale Mesmer (parapsicologia e pranoterapia). Dal 2004 al 2013 ricopre la carica di presidente dell’A.I.R, (Associazione Italiana Radioestesisti), la più importante associazione di settore in Italia fondata nel 1954. Nel 2012 opera per le missioni cattoliche in Kenya, e in zone desertiche scopre nove nuovi pozzi. Nel 2013 è nominato consigliere speciale I.E.M.O. (Organizzazione speciale per la gestione delle emergenze mondiali) registrata presso il segretariato delle Nazioni Unite. Nel 2013 per meriti speciali è nominato Don e Conte ed in seguito Duca di San Antonio da Sua Altezza Principe Michel Karatchersky Valk. E' autore di importanti testi specialistici: Geobiologia tra Radiestesia e Rabdomanzia (Brescia, Ed. Vannini 1999). L’Energia Svelata e Rilevata(Ed. Vannini, Brescia2002). Architetture antiche del sacro (Ed. Delfino, Milano 2006). Cromoterapia (Ed. Delfino, Milano 2009). I misteri di Castel del Monte(Ed. M&GA. Pontecorboli 2015).Il “Tempio Svevo” di Federico II Hohenstaufen, Tiziano Favero “la materia visibile”, Aristide Viero “le energie RRG”. Conduce conferenze, seminari e corsi per le strutture più eminenti e presso le scuole di naturopatia