Libro
Sab, 23 Marzo Mar 2019 1730

La storia BUR attraverso 7 libri scelti da Dacia Maraini

Interviene Paolo di Paolo

Maraini®Fabio Lovino

La collana che dal 1949 ha offerto “a tutti, anche ai meno abbienti – come recitava la quarta di copertina di alcuni dei primi volumi – l’opportunità di possedere, integralmente, i testi principali delle letterature di tutti i tempi” arriva al traguardo dei 70 anni di vita forte di un catalogo che ormai supera i 5mila titoli.
Per festeggiare questa importante ricorrenza è nata l'iniziativa 10 autoriperBur70 che si svolgerà durante tutto il 2019 e vede impegnati 10 autori italiani che, in 10 Mondadori Store di città diverse, si racconteranno in una nuova veste: quella del lettore.

A Roma abbiamo invitato Dacia Maraini che ci racconterà i il suo percorso letterario attraverso i suoi sette Bur preferiti:

1) Erodoto: STORIE

2) Apuleio: L’asino d’oro.

3) Lucrezio: LA NATURA.

4) Conrad : IL COMPAGNO

5) Gogol : I RACCONTI DI PIETROBURGO

6) Hawthorne: LA LETTERA SCARLATTA

7) Emily Dickinson: LE POESIE

Dacia Maraini è autrice di romanzi, racconti, opere teatrali, poesie e saggi, editi da Rizzoli e tradotti in oltre venti Paesi. Nel 1990 ha vinto il Premio Campiello con La lunga vita di Marianna Ucrìa e nel 1999 il Premio Strega con Buio. Il suo ultimo romanzo è Corpo Felice (Rizzoli 2018).