Musica
Ven, 15 Marzo Mar 2019 1830

Dodi Battaglia presenta l'album "Perle"

SPAZIO EVENTI-PIANO 3'

Interviene Roberta Bellesini Faletti

Dopo il successo della prima parte di “Perle – Mondi senza età”, DODI BATTAGLIA ha deciso di accogliere le richieste dei fan e di registrare il live del tour! In questi concerti, Dodi Battaglia, chitarrista stimato a livello internazionale, sempre pronto a salire sui palchi per regalare nuove emozioni ai suoi tanti fan, presenta live quelle canzoni dei Pooh che non venivano proposte spesso dal vivo, quelle “perle” che sono rimaste nei cuori delle persone per anni.
Ma le sorprese non finiscono qui, infatti il disco live del tour conterrà anche “un’altra perla”, un brano inedito firmato dall’amico e collega scomparso GIORGIO FALETTI, un singolo intenso ma allo stesso tempo delicato a cui Dodi Battaglia ha lavorato per mesi.
«L'anno che si è appena concluso è stato ricco di soddisfazioni e di progetti che hanno trovato la loro realizzazione: fil rouge è stato il costante contatto con il pubblico, un dialogo che non si è mai interrotto e destinato a proseguire anche nel 2019. Proprio per il mio pubblico sto portando nei teatri "Perle - Mondi senza età", una tournée che sta trovando grande riscontro e suscitando emozione. Ma è insito nel mio carattere il non adagiarmi sugli allori ed anche questo 2019 vedrà nuovi progetti ed iniziative, all' insegna di quella musica che da sempre motiva ogni mio gesto» racconta Dodi Battaglia.

L’amicizia tra Dodi Battaglia e Giorgio Faletti è di lunga data: risale al periodo in cui entrambi, appassionati di motori, correvano assieme negli autodromi dell’Emilia e non solo. Grazie alla collaborazione della compagna Roberta, un testo lasciato dal grande artista e scrittore non è rimasto nell’oblio di un cassetto e messo invece a disposizione dei tanti appassionati. E, tramite l’intervento di Dodi Battaglia, che ha messo mano al testo e composto la musica, lo scritto dell’amico Giorgio potrà essere divulgato in una canzone intensa e profonda che sicuramente andrà a toccare la … nostra anima