Incontri
Ven, 22 Febbraio Feb 2019 1800 - 1915

Tamara Zedda incontra il pubblico per parlare di "Zazen: meditazione seduta"

IMG 5220

Lo Zen nasce dall'esperienza del Buddha Shakyamuni che più di 2500 anni fa, seduto nella postura di zazen, ha realizzato il completo Risveglio praticando la concentrazione, la vigilanza e la consapevolezza. Zen è un termine giapponese derivato dal cinese ch'an e dal sanscrito dhyana, "meditazione".

Zazen vuol dire "meditazione seduta". Una pratica antica che può essere di estrema utilità nella vita moderna: prendersi un momento nella frenesia della quotidianità, sedersi e attraverso il fluire del proprio respiro e la postura del corpo ricercare la “via di mezzo” assieme ad altre persone. Così si diventa come uno stormo di uccelli in volo, tutti assieme verso la stessa direzione, senza pensiero verso ieri o domani e si sperimenta il "qui e ora”, il momento presente.

Tamara Shoji Zedda: pratica la meditazione da vent’anni. Nel 2010 ha ricevuto l’ordinazione da monaca buddhista zen, è inoltre studente della scuola di naturopatia, si occupa di numerologia e di riequilibrio energetico.