Libro
Lun, 12 Novembre Nov 2018 1830

Isabel Russinova presenta il libro "La regina delle Rose" Curcio Editore

Interviene: Dario Fertilio, giornalista e scrittore

Mondadori Megastore - Milano Marghera
VIA MARGHERA, 28 MILANO LOMBARDIA 20149 IT
  • ...Share
9788868682460 0 0 0 75

Nello scenario tempestoso, magnifico e spietato che ha come protagonista l'Europa che va dal 1927 al 1943, cresce una grande storia d'amore, che ha come protagonisti due giovani costretti a subire il peso del destino. Un amore stretto dalla politica, dagli intrighi internazionali, fino alle atrocità senza ritorno della guerra. Lei, bellissima, elegante, colta è Giovanna figlia del re d'Italia; lui è Boris III, giovane e affascinante zar di Bulgaria. Il loro primo palpitante incontro, la battaglia per arrivare alle nozze, gli anni felici tra l'entusiasmo del popolo che accoglie l'erede al trono, fino al declino, il tradimento, la guerra, la fuga, la persecuzione, la morte... Mentre il fascino dell'età d'oro con i suoi grandi artisti e intellettuali del'900 come d'Annunzio, Toscanini e i personaggi del potere e dell'aristocrazia di allora fanno da cornice alla storia, il racconto, come in un thriller, segue allarmato e inquieto i protagonisti, teme per la loro vita, per il loro amore, così continuamente insidiato dalle subdole trame dello spionaggio internazionale e dal mistero del destino. Ma la storia ci fa anche sognare... Il romanzo si basa su attente ricerche storiche e racconti originali tratti da conversazioni con alcuni dei protagonisti. Inoltre la storia famigliare dell'autrice è legata direttamente agli eventi narrati, di cui conserva memoria attraverso i racconti materni. Prefazione di Emanuele Filiberto di Savoia, Alberto Schepisi e Gabriella Valera Gruber.