Libro
Dom, 16 Settembre Set 2018 1730 - 1900

Incontro con l'editore: Marco Polillo incontra il pubblico e presenta la sua Casa Editrice

Per motivi personali dell'autore l'evento è stato annullato.
Continuate a seguirci per ricevere la comunicazione dei prossimi eventi.

Modera l'incontro: Sara Magnoli, giornalista

Mondadori Bookstore - Gallarate
PIAZZA LIBERTA' GALLARATE LOMBARDIA 21013 IT
  • ...Share
Immagine JPEG

La Polillo Editore è stata fondata a Milano nel 1995 e, in più di 15 anni di attività, ha ricevuto un continuo e crescente apprezzamento da parte del pubblico di lettori (in costante aumento).

La collana più conosciuta della Casa Editrice è quella dei Bassotti, è una piccola biblioteca del giallo da salvare, che propone ai lettori una selezione di quanto di meglio è stato scritto nel periodo d’oro del giallo classico (dal 1910 al 1950) presentando veri e propri piccoli capolavori del genere, spesso opera di autori dimenticati o mai tradotti in Italia.
Questa collana, che ha ormai superato il traguardo del numero 100, è stata affiancata nel 2010 dalla collana I Mastini, dedicata agli altri filoni della narrativa poliziesca che andarono sviluppandosi, soprattutto negli Stati Uniti, a partire dagli anni Venti: dall’hardboiled al genere suspense al thriller al poliziesco procedurale.

Nella collana I Jeeves sono pubblicati in ordine cronologico, con nuove traduzioni e un’elegante veste grafica, tutti i libri dell’umorista inglese P.G. Wodehouse in cui fanno la loro comparsa lo scapestrato gentiluomo Bertie Wooster e il suo impareggiabile maggiordomo Jeeves.

I titoli pubblicati nella collana Obladì Obladà spaziano dalla narrativa più prettamente femminile ai generi del legal thriller o della storia di spionaggio, dalla più romantica campagna inglese (con l’autrice di punta Katie Fforde) alle aule dei tribunali americani, sempre contraddistinti dall’attenta ricerca di trame avvincenti, con personaggi ben caratterizzati e una scrittura di ottimo livello.
Gli stessi volumi vengono poi riproposti in edizione economica nella collana I Polillini.

Marco Polillo, nato a Milano, è stato direttore generale di Rizzoli e Mondadori, presidente dell'Associazione Italiana Editori, oltre ad essere il fondatore della casa editrice che porta il suo nome. Appassionato di gialli, ha pubblicato diversi romanzi: all’esordio con Testimone invisibile è seguita la serie dedicata alle indagini del vicecommissario Enea Zottìa, protagonista di Corpo morto, Il pontile sul lago, Villa Tre Pini, Il convento sull’isola e Acque amare.

http://www.polilloeditore.it/