Libro
Lun, 3 Settembre Set 2018 2000 - 2230

Giancarlo De Cataldo incontra il pubblico e firma le copie del libro “Sbirre” Rizzoli

L'evento si terrà presso il Chiostro della Casa delle Culture e della Musica - Piazza Trento e Trieste - Velletri
Evento presente nella rassegna letteraria "VELLETRI LIBRIS" organizzata da Mondadori Bookstore Velletri.

Mondadori Bookstore - Velletri
VIA PIA, 9 VELLETRI LAZIO 00049 IT
  • ...Share
SBIRRE 300Dpi

Massimo Carlotto, Giancarlo De Cataldo e Maurizio de Giovanni raccontano l'Italia al tempo dell'illegalità globalizzata, delle "fake news", del condizionamento di massa. Svelano le ossessioni, le paure e la privata ferocia di coloro che dovrebbero difendere l'ordine pubblico. Non dimenticano, odiano, sanno vendicarsi. Sono poliziotti. E sono donne. Anna aveva due vite e ha perso tutto. Alba non crede a nessuno. Sara è la donna invisibile. Il nuovo noir italiano comincia qui.

GIANCARLO DE CATALDOVive a Roma dove è stato giudice presso la Corte d'Assise. Ha scritto molti romanzi di cui il più noto è di certo Romanzo criminale, edito nel 2002 per Einaudi. Nel giugno del 2007 esce nelle librerie Nelle mani giuste, ideale seguito di Romanzo criminale. Nel 2009 esce per Einaudi La forma della paura. Dell'anno successivo è Il padre e lo straniero, sempre per Einaudi. Nel 2012 esce Io sono il Libanese, e nel 2013 De Cataldo firma con Gianrico Carofiglio e Massimo Carlotto un volume di racconti intitolato Cocaina (Einaudi Stile Libero). Sempre del 2013 è Suburra (Einaudi), di cui è autore insieme a Carlo Bonini.
Del 2014 è I semi del male, (Rizzoli), Nell'ombra e nella luce, (Einaudi Stile Libero). Nel 2018 L’agente del caos (Einaudi) e Sbirre (Rizzoli) insieme a Maurizio De Giovanni e Massimo Carlotto.