Libro
Mar, 6 Febbraio Feb 2018 1830

Roberto Perrone presenta il libro “L’estate degli inganni” Rizzoli

Interviene Alessandra Appiano

Rizzoli Galleria - Milano Galleria Vittorio Emanuele II
GALLERIA VITTORIO EMANUELE II MILANO LOMBARDIA 20121 IT
  • ...Share
Perrone

Annibale “Carrarmato” Canessa è tornato. Per riaprire un capitolo della Storia italiana scritto con il sangue. E che nessuno ha mai avuto il coraggio di chiudere.

In un giorno d’estate dei primi anni Ottanta, una mano sconosciuta posiziona dell’esplosivo all’interno di una stazione dei treni. È una delle pagine più nere della Storia italiana. Tre decenni più tardi, il Mossad sembra avere validi motivi per riaprire il caso, e sa che c’è solo un uomo all’altezza: l’ex colonnello dei carabinieri Annibale Canessa, l’uomo di punta del nucleo antiterrorismo negli anni Settanta. Così Canessa si trova coinvolto in un intrigo internazionale che ha le sue radici nella Guerra Fredda, in un Mediterraneo insanguinato dalle ambizioni di supremazia delle potenze occidentali. Ma quando il gioco si fa duro, Canessa inizia a giocare.

ROBERTO PERRONE (1957) ha iniziato la carriera di giornalista al “Giornale” di Montanelli e ha lavorato per trent’anni alla redazione sportiva del “Corriere della Sera”. Per Rizzoli ha pubblicato la biografia di Buffon Numero 1 (2010) e La seconda vita di Annibale Canessa (2017).

Hashtags: