Libro
Gio, 14 Dicembre Dic 2017 1830

Svevo Moltrasio presenta il suo libro "Parigi senza ritorno" Sperling&Kupfer

Mondadori Megastore - Milano San Pietro All'Orto
VIA SAN PIETRO ALL'ORTO, 9/11 MILANO LOMBARDIA 20121 IT
  • ...Share
071214 COVER

E' stata tutta colpa dell'amore. Da ragazzino, l'amore virtuale per la Sophie Marceau nel Tempo delle mele. Poi, da grande, l'amore per una ragazza in carne e ossa. E per questo che Svevo - nato e cresciuto a Roma e decisamente refrattario ai viaggi - ha preso la decisione di trasferirsi a Parigi. E così, tutto d'un tratto, si è ritrovato a passeggiare lungo gli Champs Elysées, a passare sotto la Tour Eiffel, a mangiare regolarmente baguette e formaggi dall'odore poco rassicurante e, soprattutto, a non potersi più fare il bidet. In bagni rigorosamente senza finestra. Perché, a dirla tutta, Parigi sarà pure la Città delle luci, ma ha anche tante ombre, e la realtà quotidiana di un immigrato italiano non è esattamente la vie en rose. E i francesi saranno pure chic, raffinati ed eleganti, ma sono anche distaccati e formali, fissati con i loro complessi di superiorità, portatori di un concetto peculiare di igiene. Quanto alla loro tanto strombazzata cucina, poi... Insomma, la Parigi vissuta e raccontata in questo libro è tutta da scoprire e da ridere: è proprio a colpi di ironia che Svevo si «vendica» dei nostri cugini d'Oltralpe e fa giustizia di tanti stereotipi e cliché che penalizzano gli italiani e il Bel Paese. Svevo Moltrasio racconta la sua storia di romano trapiantato a Parigi, il suo rapporto di amore e odio con la capitale francese e quella insopprimibile nostalgia che tutti gli italiani all'estero, per amore o per forza, conoscono bene.

Hashtags: