Libro
Ven, 4 Agosto Ago 2017 1900 - 2030

Simona Lo Iacono presenta il suo ultimo libro "Il morso" edito da Neri Pozza

l'incontro si terrà presso i giardini di Villa Vaccarino, Via Cristoforo Colombo 32, Milazzo (ME)

Dialoga con l'autrice la giornalista Lucia Bartolone

Mondadori Bookstore - Libreria Mondadori MILAZZO
VIA GIACOMO MEDICI, NR. 35 MILAZZO SICILIA 98057 IT
  • ...Share
Il Morso 01 (1)

Palermo, 1847. Lucia Salvo ha sedici anni, gli occhi come «due mandorle dure» e una reputazione difficile da ignorare: nella sua città, Siracusa, viene considerata una «babba», ossia una pazza. La nomea le è stata attribuita a causa del «fatto», ovvero epilessia. Un nome che le illustri eminenze mediche siciliane hanno liquidato con una mezza alzata di spalle.
Per volontà della madre, Lucia viene mandata a Palermo a servizio presso la casa dei conti Ramacca. Un compito che la «babba» accetta a malincuore, sapendo che il Conte figlio si è fatto esigente in tema di servitù femminile. Stufo delle arrendevoli ragazze che si avvicendano nel suo letto, il Conte figlio è alla ricerca di una donna che per una volta gli sfugga, dandogli l’impressione che la caccia sia vera e che il trofeo abbia capitolato solo per desiderio. O, meglio, per amore.
Quando il nano Minnalò, suo fedele consigliere, gli conduce Lucia, il Conte figlio le si accosta perciò con consumata e indifferente esperienza, certo che la bella siracusana non gli opporrà alcuna resistenza. La ragazza, però, gli sferra un morso veloce, stizzito, che lo fa sanguinare e ridere stupefatto. Un gesto di inaspettata ribellione che segnerà per sempre la vita di Lucia, rendendola, suo malgrado, un’inconsapevole eroina durante la rivoluzione siciliana del 1848.

Simona Lo Iacono tratteggia una storia di struggente bellezza su un personaggio storico realmente esistito: Lucia Salvo, detta «la babba».

L'Incontro fa parte della rassegna estiva "GIARDINO LETTERARIO " patrocinata dall'Assessorato ai Beni e Attività Culturali e Pubblica Istruzione della Cittá di Milazzo.

Hashtags: